browser icon
You are using an insecure version of your web browser. Please update your browser!
Using an outdated browser makes your computer unsafe. For a safer, faster, more enjoyable user experience, please update your browser today or try a newer browser.

VERBALE ASSEMBLEA ELETTIVA DEL 29 OTTOBRE 2016

Scritto da il 16 Febbraio 2017

Il giorno 29 ottobre 2016 ore 9.30, in seconda convocazione, presso la Sala Consigliare del Comune di Cesate in via Don Moretti civico 10, si è riunita l’Assemblea Ordinaria Elettiva dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Modellismo Aereo Cesate (in breve chiamata AMAC) per L’elezione del nuovo Presidente e del Consiglio Direttivo come indicato nella lettera di convocazione del 8 settembre 2016 tramessa ai Signori Soci via e-mail e esposta in bacheca presso il “Cascinotto”.
E’ presente l’intero Consiglio Direttivo: Il Presidente Antonino Pollio, il vice Presidente Paolo Rizzi, Maurizio Bendotti, Alberto Monti, il Segretario Pier Giorgio Biassoni. Sono presenti inoltre 18 Soci. 7 Soci sono rappresentati per delega come previsto da Statuto, pertanto il numero degli aventi diritto al voto è di 30 (trenta) su 62 Soci inscritti nell’anno 2016.
Assume la Presidenza il Socio Antonino Pollio e Segretario il Socio Pier Giorgio Biassoni
Il Segretario Pier Giorgio Biassoni, costatato la regolare convocazione dell’Assemblea, cede la parola al Presidente Antonino Pollio il quale su suggerimento del Consiglio invita l’Assemblea per alzata di mano ad esprimersi se mantenere il numero del nuovo Consiglio a cinque membri o ridurlo a tre.
L’Assemblea si è espressa all’unanimità per avere un Consiglio Direttivo più snello optando per tre membri.
Il Presidente Pollio invita i signori Soci a candidarsi come nuovo Presidente. L’unica candidatura emersa è stata quella dell’attuale Vice Presidente Paolo Rizzi il quale mediante votazione segreta come prevista dallo Statuto ha ottenuto voti:
Paolo Rizzi 26 (ventisei)
schede bianche 4 (quattro)
Il Segretario comunica all’Assemblea che, come da Statuto, il Socio Paolo Rizzi viene eletto Presidente pro tempore dell’AMAC per il quadriennio 2017-2020.
Il Presidente Pollio invita i signori Soci a candidarsi come Consiglieri. I canditati che si sono proposti sono:
Marangiello Stefano
Artesi Giovanni
Robecchi Gianpaolo
Mark Morgan
Mediante votazione segreta come prevista dallo Statuto hanno ottenuto voti:
Robecchi Gianpaolo 23 (ventitre)
Marangiello Stefano 19 (diciannove)
Artesi Giovanni 11 (undici)
Mark Morgan 7 (sette)
Busatto Ivano 1 (uno)
Zanchi Luciano 1 (uno)
Il Segretario comunica all’Assemblea che, come da statuto, i Soci Robecchi Gianpaolo e Marangiello Stefano sono stati eletti Consiglieri AMAC per il quadriennio 2017-2020.
Il presidente Pollio a nome dei Consiglieri augura al nuovo Direttivo buon lavoro invitando a dare maggior vitalità al ns. Sodalizio investendo sui giovani e fattiva collaborazione nel passaggio delle consegne che avverranno ufficialmente dopo l’approvazione del bilancio 2016. Ringrazia inoltre i Candidati che non hanno ottenuti voti apprezzando il loro spirito di dedizione e appartenenza all’AMAC.
Prende la parola il neo Presidente eletto Paolo Rizzi il quale fa presente che il ns. Statuto prevede che la figura del Segretario può anche essere al di fuori del Consiglio e propone all’attuale Segretario Pier Giorgio Biassoni di mantenere l’incarico. Il Segretario ringrazia per la fiducia accordatagli e fa presente all’Assemblea che si riserverà di decidere. Fa presente inoltre che se dovesse mantenere l’incarico desidererebbe una maggior collaborazione con i Soci relativamente alla comunicazioni che spesso vengono ignorate.
Riprende la parola Paolo il quale a nome di tutti ringrazia Tonino per avere sorretto con l’aiuto dei Consiglieri per otto anni il ns. Sodalizio donandogli una targa ricordo con la seguente dedica: A TONINO UN GRAZIE DI CUORE PER TUTTO QUELLO CHE HAI FATTO IN QUESTI ULTIMI OTTO ANNI PER IL CLUB I tuoi amici dell’A.M.A.C.
Null’altro da discutere e deliberare l’assemblea si chiude alle ore 10.30

Commenti disattivati